Photonics for Cultural Heritage

L'attività di ricerca del gruppo è focalizzata sullo sviluppo di innovative tecniche di spettroscopia ottica e vibrazionale, facendo uso sia di rivelatori puntuali che per immagini, e nella loro applicazione per l'analisi ed il monitoraggio dello stato di conservazione di opere d'arte, così come per lo studio e caratterizzazione chimico-fisica di materiali tipicamente presenti su opere d'arte.

Le principali tematiche di ricerca riguardano:

  • Analisi in situ di opere d'arte, quali dipinti murali, dipinti su tavola, sculture in marmo, oggetti di design in plastica, facendo uso di tecniche di imaging di fluorescenza ottica (risolta in tempo ed in spettro) e di tecniche di imaging di riflettanza multispettrale
  • Studio e caratterizzazione delle proprietà chimico-fisiche di materiali organici tipicamente presenti su opere d'arte, quali leganti, vernici, pigmenti organici e coloranti, con tecniche di fluorescenza ottica, riflettenza diffusa nel visibile e nel vicino infrarosso e spettroscopia Raman
  • Studio e caratterizzazione di microcampioni prelevati nel passato da importanti dipinti rinascimentali (Archivio Gallone), con tecniche di fluorescenza ottica, riflettanza diffusa nel visibile e nel vicino infrarosso e microscopia Raman

Elenco della strumentazione disponibile

MIDAr MIDAr